Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella relativa policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Contatti: 06.200.00.82 - 06.200.00.83 - info@zucchet.com - 06.201.34.74

omonimi

FB Like
Lasioderma serricorne è una specie estremamente simile a Stegobium paniceum da cui si differenzia per la diversa conformazione delle antenne. All’interno delle case si trasmettono in ogni tipo di derrata asciutta e di origine vegetale per cui li possiamo trovare facilmente all’interno degli armadi di casa dunque è facile comprendere come un’infestazione originata in una banale bustina di camomilla possa trasmettersi nel tempo in tutta la casa. Le antenne sono costituite da una serie di articoli uniformi dentellati in Lasioderma mentre gli articoli basali in Stegobium sono moniliformi. Entrambi sono molto frequenti nelle industrie alimentari, nei magazzini e nelle case dove possiamo notare come infestino solo le sostanze da cui traggono il rispettivo nome volgare oltre a erbe essiccate tipo la camomilla che risulta particolarmente gradita, biscotti, vegetali, spezie come paprika, salvia, ecc…, oppure la pasta alimentare. Sono molto frequenti nelle industrie alimentari, nei magazzini e nelle abitazioni, dove infestano erbe essiccate come per esempio la camomilla, biscotti, crine vegetale, paprika, pasta alimentare. Talvolta si possono notare attacchi di queste specie anche nelle imbottiture delle sedie, dei divani o delle poltrone. Lasioderma serricorne si annovera quindi tra i comuni insetti delle derrate e può essere tranquillamente eliminato con dei trattamenti specifici.